CCIR

A dieci anni dall’uscita nelle sale del cult Benvenuti a Zombieland, il regista Ruben Fleischer (Venom, Gangster Squad) e i protagonisti Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Abigail Breslin e Emma Stone sono di nuovo insieme in Zombieland – Doppio colpo, al cinema da oggi.

Prodotto da Sony Pictures, il film è distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia in 270 copie. La sceneggiatura è scritta da Rhett Reese & Paul Wernick, già autori del primo capitolo e della fortunata saga di Deadpool, e da Dave Callaham; al cast si aggiungono Rosario Dawson, Zoey Deutch e Luke Wilson.

Il film è stato presentato in anteprima nazionale al Lucca Comics & Games dove fan della saga e appassionati del genere hanno potuto assistere al film in una sala letteralmente invasa dagli zombie.

Zombieland – Doppio colpo al Lucca Comics & Games: https://bit.ly/2WXcvja

Il problema è stato quello di trovare una sceneggiatura che fosse all’altezza del primo film” racconta Ruben Fleischer che nel 2009 debuttò alla regia di un lungometraggio in Benvenuti a Zombieland e adesso torna dietro la macchina da presa nel sequel Zombieland – Doppio colpo. Fleischer aggiunge: “Il pubblico ha amato il primo film quindi il secondo capitolo doveva essere buono almeno quanto l’originale, se non addirittura migliore”. In Zombieland – Doppio colpo torna il cast originale al completo. “Negli ultimi dieci anni siamo rimasti tutti in contatto. È stato veramente speciale ed esaltante incontrare di nuovo i miei amici” racconta l’attrice Premio Oscar® Emma Stone. Anche Jesse Eisenberg conferma la grande alchimia che lega i quattro attori protagonisti: “Puoi metterci in ogni tipo di contesto e tutto sarà comunque interessante e divertente perché tra di noi si è creato un rapporto veramente speciale”. “Ruben è un regista incredibile e aperto alle novità” dice Woody Harrelson. L’attore, che nel film torna nell’iconico ruolo di Tallahassee, aggiunge: “E poi il cast, sono fantastici, è difficile avere la luna storta con loro. Durante le riprese era come andare a lavorare al parco giochi”.

Sinossi: Tra violenza, distruzione e situazioni comiche, che si diffondono dalla Casa Bianca al resto del Paese, i quattro protagonisti dovranno affrontare nuove forme di zombie, evolute rispetto al primo film, e incontreranno altri umani sopravvissuti. I quattro dovranno inoltre fronteggiare le crescenti difficoltà della loro irriverente quanto improvvisata famiglia.