CCIR

Dopo il lockdown e con un’emergenza Covid ancora in corso, il mondo dell’economia raccoglie le forze per guardare al futuro. Ed è alla ripartenza che Economia sotto l’Ombrellone dedica la sua decima edizione. La rassegna di incontri che l’agenzia di comunicazione Eo Ipso

propone a Lignano Sabbiadoro (UD). I tre gli appuntamenti in programma questa estate - martedì 11, 18 e 25 agosto - mettono al centro della riflessione la ripartenza vista attraverso gli occhi di professionisti e imprenditori. «Affronteremo il tema da tre prospettive diverse: innanzitutto quella degli artigiani e delle PMI, che rappresentano l’ossatura del nostro tessuto economico; il secondo appuntamento sarà dedicato all’e-commerce per comprendere come questo possa diventare una vera e concreta opportunità in questa fase storica; non ultimo, faremo un approfondimento sul mondo della finanza: investimenti ma non solo, anche finanziamenti e contributi per dare sostegno a quanti cercano le energie necessarie per rilanciare la propria attività», premette Carlo Tomaso Parmegiani, responsabile editoriale Nordest di Eo Ipso, ideatore e moderatore di tutti gli incontri. «L’intento è offrire alcuni spunti in un clima informale per cogliere le opportunità che questo momento, pur nella sua complessità e difficoltà, può offrire».

Gli incontri si svolgono al Chiosco n. 5 (Bandiera Svizzera), al civico 16 del Lungomare Alberto Kechler, in località Lignano Pineta a Lignano Sabbiadoro (UD). Hanno inizio alle 18.30 e sono a partecipazione libera. Al termine di ogni incontro, durante un aperitivo, il pubblico potrà incontrare informalmente i relatori.

«Siamo arrivati alla decima edizione di un appuntamento estivo che, coinvolgendo nella sua storia oltre 100 relatori, ha saputo riscuotere interesse, sia in termini di partecipazione diretta del pubblico, sia mediatico. La scommessa è stata di parlare di economia togliendo quella patina di seriosità cui siamo abituati. In più Economia sotto l’Ombrellone ha dato la possibilità di incontrare e parlare con attori di primissimo piano del mondo economico», aggiunge Marino Pessina, CEO di Eo Ipso. «La recente emergenza sanitaria e la conseguente crisi economica ci hanno spinti a organizzare un’edizione particolare con l’obiettivo di fornire non solamente spunti di riflessione, ma soprattutto esempi concreti per alzare lo sguardo e guardare tutti insieme al futuro».

La decima di Economia sotto l’Ombrellone è organizzata da Eo Ipso - comunicazione ed eventi ed ha il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro e Turismo FVG. Co-main supporter: Greenway Group e Filare Italia; sponsor: Confidi Friuli, Lignano Banda Larga, Glp e Confindustria Udine e Karmasec, IS Copy, Real Comm; media partner: Scriptorium Foroiuliense; sponsor tecnici: Fondazione Villa Russiz, Pineta Beach, Lignano Pineta, Porto Turistico Marina Uno e Hotel Ristorante President.