Tirrenia Compagnia Italiana di Navigazione dà il via alle prenotazioni su tutti i collegamenti con Sardegna e Sicilia per la prossima stagione estiva. Partenze quotidiane per tutto l’anno su tutte le linee e il potenziamento delle rotte da e per la Sardegna in alta stagione e durante le festività, con viaggi giornalieri diurni fino ad un massimo di otto corse al giorno sulla linea

Civitavecchia-Olbia. La Compagnia mette a disposizione dei suoi clienti una moderna flotta composta da cruise ferry di ultima generazione ad alto standard alberghiero.

 

Tirrenia è l’unica compagnia a servire per 365 giorni l’anno i principali porti della Sardegna e la Sicilia con le seguenti linee: Civitavecchia-Cagliari, Civitavecchia-Arbatax, Civitavecchia-Olbia, Genova-Arbatax, Genova-Olbia, Genova-Porto Torres, Napoli-Cagliari, Palermo-Cagliari, Napoli-Palermo. Sono attivi, inoltre, i collegamenti quotidiani tra Termoli e le Isole Tremiti.

 

La novità per il 2016 riguarda i collegamenti per la Sardegna che vengono potenziati in alta stagione e durante le festività nell’arco dell’anno, con picchi di 88 partenze settimanali da e per l’Isola, per garantire la massima disponibilità di posti a tutti coloro che avranno la necessità di raggiungere sia la Sardegna che la penisola. In particolare la linea Civitavecchia-Olbia, attualmente servita da corse quotidiane notturne, vedrà un incremento graduale delle corse giornaliere che diventeranno doppie, triple e addirittura quadruple in alta stagione, fino a un massimo di otto corse al giorno.

 

Per ciò che concerne la Sicilia, Tirrenia garantisce partenze giornaliere sulla linea Napoli-Palermo, e due collegamenti alla settimana sulla Cagliari-Palermo.

 

La Compagnia, titolare della convenzione con lo Stato per la continuità territoriale con le isole maggiori, che determina le linee e le tariffe da applicare, in vista della prossima stagione estiva, conferma oltre agli sconti per i nati e residenti in Sardegna, anche le convenienti tariffe low cost.