"Educazione alimentare: la cultura del gusto" è il filo conduttore di questa edizione. Con tale scelta, la "Settimana" intende continuare a proporsi come un'iniziativa volta a promuovere i segni distintivi del “Marchio Italia” nel solco delle grandi tematiche

e dei valori che contraddistinguono l’agroalimentare italiano.

Gli assi portanti della quarta edizione saranno: valorizzazione della Dieta Mediterranea quale stile di vita sano e modello di alimentazione equilibrato;

la tutela e la valorizzazione dei prodotti a denominazione protetta e controllata, unitamente ad azioni di contrasto al fenomeno dell'Italian sounding;

le azioni di promozione dei vini italiani e la valorizzazione del riconoscimento conseguito dalle "Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene" che, nel luglio scorso, sono state aggiunte alla lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità dell'UNESCO;

la promozione delle tradizioni enogastronomiche delle Regioni e dei territori italiani, anche a fini turistici, in connessione con il Piano Strategico del Turismo 2017-2022 e del piano triennale dell'Agenzia Nazionale del Turismo 2019-2021 (ENIT);

le attività di presentazione e internazionalizzazione dell'offerta formativa italiana del settore, anche per promuovere una relazione di lungo periodo tra studenti di cucina e cuochi italiani e locali, e per fidelizzarli all'uso dei prodotti italiani di qualità.

E' aperta al pubblico, dall’11 al 21 novembre presso Kalaja e Tiranës, l’esposizione di AICS Tirana Italy Tells: 16 opere di forte impatto visivo, ispirate ai grandi dipinti rinascimentali italiani. Una finestra aperta su valori e specificità delle città di Scutari, Malesi e Madhe, Argirocastro e Permet, su prodotti ed elementi tipici valorizzati in oltre dieci di Cooperazione Italia Albania.

Nel corso della settimana le Istituzioni del sistema Italia in Albania proporranno alcune iniziative che saranno pubblicate giornalmente sui nostri profili social – segui i loghi "The Extraordinary Italian Taste" e l'hashtag ufficiale #ItalianTaste2019.