Si è tenuta anche a Skopje, la IV Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, organizzata dalle Ambasciate, Consolati e Istituti di Cultura italiani in tutto il mondo, sotto la direzione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Il tema principale di questa edizione è: “educazione alimentare: cultura del gusto”, l’importanza della dieta mediterranea quale stile di vita sano e modello di alimentazione equilibrato alla portata di tutti.Anche quest’anno il programma degli eventi organizzati dall’Ambasciata d’Italia a Skopje è molto ricco. In particolare, l’Ambasciata ospiterà docenti e giovani chef dell’Istituto Alberghiero di Istruzione Superiore “Ancel Keys” di Castelnuovo Cilento (Salerno) che saranno impegnati in attività di formazione e collaborazione con i loro colleghi macedoni e prepareranno menù a base di piatti tipici e della tradizione, ma con uno sguardo anche ai tempi moderni, come in occasione dell’evento “Apericena” (versione italiana dell’afterwork) e dello “street food” napoletano. Altri eventi si concentreranno sulla promozione e degustazione di prodotti enogastronomici di varie regioni italiane.