CCIR

Procede secondo il programma prestabilito la costruzione #10225 del cantiere spezzino che sarà varata nella prossima primavera. Il nuovo 55m fa parte della piattaforma tradizionale di Baglietto (la T-Line). Le linee morbide e filanti, come pure le falchette ribassate

e le prese d’aria laterali, sono quelle ben riconoscibili di Baglietto firmato Francesco Paszkowski Design che, con l’arch. Margherita Casprini, ne ha curato anche gli interni dal gusto caldo ed accogliente e al tempo stesso elegante e raffinato.

Il layout ha richiesto uno sviluppo molto particolare nato dalla collaborazione tra il Cliente, il cantiere e Francesco Paszkowski Design, e prevede 6 cabine, rendendo la barca perfetta anche per un eventuale utilizzo per charter. Il ponte principale, infatti, è interamente dedicato alla famiglia con la grande cabina armatoriale a prua, con letto centrale, ufficio separato e cabina armadio e 2 cabine per gli ospiti più stretti. Nella lobby centrale un ascensore panoramico in cristallo e marmo collega i tre ponti interni mentre il salone principale offre un piacevole spazio interno/esterno separato da una vetrata apribile totalmente. Una zona pranzo centrale con tavolo rotondo è lo spazio ideale per pranzi familiari.