I Lloyd’s hanno svelato una nuova strategia con una serie di iniziative che influenzeranno la futura trasformazione del mercato assicurativo e riassicurativo mondiale.

Le soluzioni proposte mirano a garantire ai clienti del mercato una maggiore qualità della protezione dai rischi. Esse offrono inoltre nuove modalità per semplificare l’accesso al mercato assicurativo globale oltre a ridurre i costi di gestione degli affari da Lloyd’s.

La pubblicazione di questa strategia segna l’inizio della prossima fase di consultazione di ampio respiro e di un piano di sviluppo che coinvolge il peculiare ecosistema dei Lloyd’s che include i partecipanti del mercato, i clienti ed altri stakeholders. Si inizierà con la creazione e la distribuzione di prototipi e di soluzioni complete a partire da ottobre 2019, con una parte operativa già all’inizio del 2020.

Le sei nuove idee delineate nel documento The Future at Lloyd’s illustrano come il mercato può far fronte alle sfide e cogliere le opportunità per trasformare il modo in cui fornisce valore ai propri clienti: Una piattaforma per i rischi complessi che renderà più semplice il dialogo e consentirà il posizionamento digitale efficiente dei rischi più difficili da coprire.

Lloyd’s Risk Exchange attraverso il quale i rischi meno complessi potranno essere decifrati in pochi minuti ed a costi molto inferiori rispetto a quelli di oggi.

Capitale flessibile che potrà consentire l’accesso in modo semplice ed efficace ad una serie di rischi diversi dalla piattaforma dei Lloyd’s.

Una soluzione “Syndicate-in-a-Box”, che offrirà agli innovatori un’occasione semplificata di portare nuovi prodotti ed affari nel mercato.

Un servizio sinistri di nuova generazione che migliorerà l’esperienza del cliente ed aumenterà la fiducia nel mercato, velocizzando i pagamenti dei sinistri.

Un ecosistema di servizi che aiuterà tutti i partecipanti del mercato a sviluppare nuovi affari ed a mettere a disposizione dei propri clienti servizi di alto livello.