Cerimonia di consegna delle pergamene di Laurea per gli agenti di commercio e in attività finanziaria nonché consulenti finanziari della coorte ATSC, iscritti al Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione per l’azienda e il commercio dell’Università degli Studi di Teramo.

Alla cerimonia hanno presenziato il Magnifico Rettore, Professor Dino Mastrocola, il Preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione, Professor Christian Corsi e i docenti della facoltà.

«Questa è la prima cerimonia di laurea in presenza, dopo molti mesi di pandemia – ha detto il Preside Corsi -. E questo è un momento importante per voi perché vedete concretizzarsi un obiettivo programmato tre anni fa, ma è una giornata importante anche per tutta la facoltà. Infatti il progetto ATSC, avviato ormai 8 anni fa, è un progetto strategico per l’intera facoltà, a cui hanno partecipato con entusiasmo e spirito di sacrificio tutti i docenti, accompagnandovi in un percorso in presenza in giro per l’Italia. Lo abbiamo fatto perché l’obiettivo di crescita alla base di questo corso di laurea era per noi prioritario».

Pensieri condivisi e ripresi dallo stesso Magnifico Rettore, il Professor Dino Mastrocola: «La consegna in presenza delle pergamene di laurea, oggi, ha un significato simbolico importante perché esse sono una restituzione di quello che vi è stato sottratto a causa della pandemia, ma sono anche un segnale di buon auspicio per segnare la ripresa in presenza per il prossimo anno accademico. La corte ATSC ha insegnato a questa Università che è possibile curvare un corso universitario in base alle esigenze di una categoria lavorativa. Spero che il vostro percorso possa continuare attraverso momenti di lifelong learning e che questa laurea possa dare un nuovo impulso alla vostra vita lavorativa».