Dopo la pausa obbligata dello scorso anno, dal 27 settembre al 1 ottobre 2021 torna a Bologna l’atteso Salone Internazionale della Ceramica.  Mapei sarà ancora protagonista con due spazi espositivi e numerose novità per la posa. Un’attenzione particolare sarà riservata

al lavoro del posatore, non solo attraverso la proposta di adesivi e fugature dalle elevate prestazioni, ma anche con una serie di prodotti complementari e accessori innovativi, pensati per aiutare e semplificare il lavoro di posa. La multinazionale quest’anno partecipa con uno spazio all’interno dell’area dedicata alle attrezzature e ai materiali per la posa (Padiglione 32, Stand A8), dove presenta le soluzioni per l’installazione e la stuccatura delle piastrelle in ceramica e pietra naturale. È confermata inoltre la consueta presenza in Galleria (Padiglione 25 e 26), dove in uno spazio di oltre 650 mq, come in uno showroom, sono ambientati i sistemi e le soluzioni Mapei e sono presentate le novità sviluppate per gli applicatori e gli operatori del settore.