Con l’obiettivo di diventare la federazione di rugby tecnologicamente più avanzata al mondo, il New Zealand Rugby (Nzr) ha annunciato un’importante collaborazione pluriennale con Sap per favorire e accelerare la trasformazione digitale della union di rugby in tutte le aree

di business. Sap, che è il primo rilevante partner tecnologico di Nzr, diventa Official Premium Global Partner, Official Technology Partner e Official Cloud Software Partner dei Teams in Black*, inclusi gli All Blacks e i Black Ferns. Le due organizzazioni collaboreranno per identificare e implementare le soluzioni Cloud all’avanguardia di Sap e per connettere i dati in ambiti chiave del business per fornire un vantaggio competitivo dentro e fuori dal campo ai Team in Black e al più ampio ecosistema di rugby di Nzr. La partnership vedrà Nzr sfruttare le soluzioni Sap e co-innovare in quattro aree chiave: creare un sistema di gestione integrato per eseguire e migliorare le attività della federazione, migliorare l’esperienza dei tifosi, permettere il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità dell’organizzazione ed esplorare come l’uso di dati e soluzioni possa supportare le prestazioni delle squadre.

Angela Nash, Chief Information e Technology Officer di Nzr, ha dichiarato: “Il Nzr sta intraprendendo una grande trasformazione digitale che ha davvero bisogno del supporto e dell’esperienza di un’organizzazione tecnologica globale per aiutarci a realizzare la nostra visione di diventare la federazione di rugby tecnologicamente più avanzata al mondo. Sap è in prima linea nell’abilitazione digitale a livello globale e dispone degli strumenti per aiutarci a creare un team di esperti condividendo la nostra visione e con competenze di prim’ordine. È fantastico averli a bordo come nostro primo partner tecnologico, lavorando con Nzr su tutte le piattaforme chiave per rivedere, migliorare e consentirci di fornire sistemi tecnologici che ci assicurano di essere i migliori sia dentro che fuori dal campo”.