Eles S.p.A. ha concluso il processo di quotazione e comunica di aver ricevuto, da Borsa Italiana, l’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni e dei relativi warrant sul mercato AIM Italia.

La data di inizio delle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei relativi warrant della Società è stata fissata per mercoledì 19 giugno 2019. Nell’ultimo triennio ELES, grazie alla sua offerta RETE, ha raddoppiato i ricavi ed ha raggiunto un export pari a circa l‘80% del suo fatturato.

Collocamento.  L'ammissione è avvenuta a seguito del collocamento rivolto a investitori qualificati, italiani e esteri, di complessive n. 3.630.000  azioni, di cui: (i) n. 3.157.000 azioni di nuova emissione e, (ii) n. 473.000 azioni, corrispondenti a circa il 15% delle azioni oggetto dell’offerta, rivenienti dall’esercizio dell’opzione di over-allotment concessa da un socio non operativo dell’Emittente, al Global Coordinator BPER BANCA S.p.A.

Il prezzo di collocamento delle azioni è stato fissato in Euro 1,90 per azione ordinaria, estremo massimo del price range, con una capitalizzazione della Società prevista alla data di inizio delle negoziazioni pari a circa Euro 20 milioni.  La richiesta delle azioni è stata superiore di 5,1x rispetto al quantitativo offerto. Alle azioni sono assegnati warrant gratuitamente.

Il flottante della società post quotazione sarà pari a circa il 47% del capitale sociale ammesso a negoziazione, assumendo l’integrale esercizio dell’opzione greenshoe.

Warrant Eles 2019-2024.  L’operazione ha altresì previsto l’ammissione di n. 5.578.500 “Warrant ELES 2019- 2024” da assegnare gratuitamente a tutti gli azionisti della Società alla data di inizio delle negoziazioni in ragione di n. 1 warrant ogni n. 2 azioni. Tale n. 1 warrant sarà emesso e assegnato gratuitamente e inizierà ad essere negoziato contestualmente alle Azioni Ordinarie in data 19 giugno 2019. Il diritto a ricevere ulteriori n. 1 warrant ogni 2 azioni sarà, invece, incorporato nelle azioni stesse e circolerà con le medesime sino al 13 gennaio 2020. A tale data il restante n. 1 warrant sarà emesso e assegnato gratuitamente e inizierà a essere negoziato separatamente dalle azioni. Il predetto warrant sarà (i) assegnato ogni n. 2 azioni (ii) identificato dal medesimo codice ISIN e (iii) del tutto fungibile a quelli già in circolazione.

I “Warrant ELES 2019-2024” incorporano il diritto di sottoscrivere azioni Eles, i) nelle finestre previste e ii) ai corrispondenti prezzi di esercizio previsti nel Regolamento, in base al rapporto di esercizio pari a n. 1 azione ogni 2 warrant posseduti.

La prima finestra di esercizio, mese di luglio 2020, ha uno  “Strike Price” pari a  Euro 2,00.