CCIR

Il gruppo Mondodelvino SpA entra a far parte delle aziende nazionali che aderiscono al programma di ELITE dopo aver concluso il programma di Intesa Sanpaolo che lo vede tra le “Imprese Vincenti” del nostro Paese. Un’azienda in continuo sviluppo

e con sempre nuovi obiettivi di crescita. Il gruppo con sede a Forlì fa parte delle 33 imprese italiane che aderiscono ai programmi di ELITE del London Stock Exchange Group.

Una piattaforma internazionale che ha come scopo quello di accelerare la crescita delle aziende che ne fanno parte, attraverso un percorso innovativo di sviluppo organizzativo e manageriale; tutto questo è ELITE di London Stock Exchange Group, la holding che dal 2007 unisce la Borsa di Londra e Borsa Italiana. Il progetto si rivolge ad aziende di alto livello e ad alto potenziale di crescita e ha lo scopo di renderle ancora più competitive e più interessanti agli occhi dei potenziali investitori. Grazie al suo programma, la piattaforma fornisce strumenti e servizi che permettano di cogliere nuove opportunità, godendo di maggiore visibilità ed entrando in un network di valore. Uno strumento importante, nato in Italia nel 2012 grazie alla collaborazione con Confindustria e del quale fa parte anche l’istituto di credito Intesa Sanpaolo.

Mondodelvino SpA conta 8 aziende in Italia e 5 controllate estere diffuse tra Gran Bretagna, Russia, Stati Uniti e Corea del Sud. Questa rete aziendale di distribuzione internazionale contribuisce alla presenza dei prodotti Mondodelvino in oltre 50 paesi in tutto il mondo. I principali mercati esteri in cui l’azienda è presente sono Gran Bretagna, Paesi Nordici, Austria, Germania e Svizzera, ma una crescita importante si registra nei mercati emergenti di Sud-America, Asia, Medio Oriente e Africa. Il gruppo conta un numero di oltre 240 dipendenti distribuiti nelle sue diverse sedi; di questi, il 65% sono donne e il 55% del totale sono under 40.