CCIR

Il satellite geostazionario per telecomunicazioni Inmarsat GX5 è stato lanciato in orbita da Arianespace su un razzo Ariane 5 dal Guiana Space Center a Kourou, nella Guiana francese.

Costruito per Inmarsat, leader mondiale nel campo delle telecomunicazioni satellitari mobili globali, da Thales Alenia Space, joint venture Thales (67%) e Leonardo (33%), in qualità di prime contractor, questo satellite darà impulso al network a banda larga Global Xpress (GX) di Inmarsat offrendo maggiore capacità per servizi wi-fi in volo in Medio Oriente e in Europa. Primo servizio reale a banda larga al mondo e unico disponibile a livello globale attraverso un singolo operatore, il servizio Inmarsat GX opera a banda Ka ed è progettato e ottimizzato per applicazioni mobili.

Con un peso inferiore alle 4 tonnellate metriche al lancio, il satellite Inmarsat GX5 è costruito intorno alla piattaforma Spacebus 4000 B2. È il satellite per telecomunicazioni più potente mai costruito da Thales Alenia Space nella categoria Spacebus 4000 B2. Ha una aspettativa di vita di oltre 16 anni.

Inmarsat GX5 è il 17 satellite per telecomunicazioni progettato da Thales Alenia Space ad essere lanciato con successo quest’anno.