Sparkle annuncia l’ampliamento della dorsale americana e il rafforzamento delle rotte nel Pacifico con una nuova coppia di fibre sul sistema di cavi sottomarini Curie che collega il Cile agli Stati Uniti. Curie, di proprietà di Google, è il primo cavo sottomarino di nuova generazione

che collega direttamente gli Stati Uniti con il Cile, da Los Angeles a Valparaíso.

La nuova coppia di fibra di Sparkle su Curie sarà completamente integrata con la rete globale di Sparkle, aumentando la ridondanza e offrendo una quarta rotta diversificata tra Sud e Nord America, in aggiunta al cavo Seabras-1 che collega il Brasile agli Stati Uniti e ad altri due cavi sui lati atlantico e pacifico.

L’espansione sulla costa sudamericana del Pacifico con la rotta diretta tra gli Stati Uniti e il Cile e la connettività con il resto del mondo consolidano il posizionamento di Sparkle come operatore globale di riferimento per OTT, ISP, aziende, content e application provider e per gli operatori asiatici. (Farnesina)