CCIR

Il Gruppo Celli apre tre nuove filiali in Germania, Usa e Brasile. Già presente con aziende in UK e società commerciali a Singapore e Mosca, il Gruppo prosegue il percorso di consolidamento a livello internazionale nonostante l’attuale situazione emergenziale da Covid-19.

La nuova filiale europea, a Dusseldorf, che prevede l’apertura di uffici e magazzino logistico, si inserisce in un mercato strategico in cui l’azienda è presente da tempo in tutte le categorie di prodotto (birra, soft-drinks e acqua), e dove Celli ha già attiva una rete di professionisti commerciali di alto livello. Celli Deutschland porterà ulteriore valore aggiunto al business del Gruppo, in particolare permettendo di offrire una nuova gamma di prodotti specificamente studiata per il mercato tedesco, di sviluppare il brand Acqua Alma nel mondo dell’erogazione dell’acqua e di implementare gli innovativi servizi di assistenza tecnica del Gruppo.

L’apertura di Celli North America, nello stato di New York, supporterà invece l’accelerazione della crescita nel primo mercato beverage al mondo, che vede Celli al fianco delle più importanti multinazionali del settore come partner strategico su progetti di innovazione tecnologica. Grazie al piano di espansione commerciale, logistico e produttivo, nonché dei servizi di assistenza tecnica, il mercato americano potrà beneficiare dell’elevato livello di innovazione delle soluzioni dedicate al dispensing di bevande del Gruppo basato su sistemi IOT e data analytics, che lavorano su algoritmi proprietari già sviluppati e consolidati in vari Paesi del mondo.

La terza filiale, Celli Latam, è stata aperta a San Paolo in America Latina, mercato in cui Celli è già leader. Questa apertura in Brasile darà al Gruppo la possibilità di essere più vicino ai propri clienti, garantendo un supporto alla crescita strutturato, e verrà gestita dal personale commerciale Celli già presente in Sud America, che potrà contare su una consolidata rete di distributori.