CCIR

Sapio, azienda leader nella produzione di gas tecnici industriali, medicali e nell'homecare annuncia l’acquisizione di una partecipazione di maggioranza nel gruppo Homeperf, società francese del settore homecare. Homeperf è una realtà molto ben radicata nel Paese,

costituita nel 1997, presente su tutto il territorio nazionale con 37 agenzie e circa 360 dipendenti, che ha la sede centrale a Aix-en-Provence e ha chiuso il 2019 con un fatturato di oltre 52 milioni di euro. La società opera nell’assistenza domiciliare ed è specializzata nella presa in carico dei pazienti nell’ambito della nutrizione artificiale, perfusione, insulina terapia e respiratorio. Sapio, che attraverso Homeperf intende dare ulteriore impulso alla crescita nel mercato transalpino, ha acquisito la maggioranza da un pool di investitori guidati dal fondo francese Parquest Capital.

L’operazione di M&A, fortemente voluta dal Ceo Mario Paterlini e dagli azionisti di Sapio, si integra coerentemente nel piano strategico NEXT, che ha come obiettivo il raddoppio della “taglia” entro il 2022, quando il Gruppo compirà i 100 anni di storia. Attualmente il fatturato di Sapio è di circa 550 milioni (2019), 1800 dipendenti di cui un migliaio in Italia ed ha una presenza estera in Germania, Francia, Spagna, Turchia e Slovenia.

L’acquisizione di Homeperf, la prima del 2020 dopo quelle concluse l’anno scorso con GTI e GTI Nord in Germania, Contse in Spagna e Medica group in Italia, rafforza il posizionamento di Sapio quale player europeo indipendente nel mercato dell’assistenza domiciliare, che in questi mesi sta dimostrando tutta la propria importanza come servizio essenziale per i sistemi sanitari nazionali. Rappresenta inoltre un’importante piattaforma di sviluppo e un deciso rafforzamento del Gruppo sul mercato francese, dove già opera con la società Synapse-Santé.

Alberto Dossi, Presidente del Gruppo: “L’ingresso di Homeperf nel nostro gruppo, ha un enorme significato ed esprime coerenza con il nostro piano strategico di espansione in altri Paesi. SAPIO non si è mai fermata nel supportare i Sistemi Sanitari Nazionali dei Paesi nei quali è presente, contribuendo a salvare e migliorare la qualità della vita delle persone. Siamo molto contenti di poter crescere nel mercato francese apportando e integrando competenze e conoscenze nel campo della sanità”.

Mario Paterlini, Ceo del Gruppo e nuovo Presidente di Homeperf: “Questa acquisizione segna un passo molto importante, perché la Francia è il primo mercato europeo dell’homecare, un mercato che cresce costantemente di valore. Per la nostra strategia di crescita era quindi decisivo rafforzare la nostra presenza e Homeperf è stata un’opportunità unica di sviluppo e per questo ringrazio il pool di investitori che ha reso possibile questa operazione. Il nostro scopo ora è diventare uno dei principali player nazionali, con un brand forte, del personale molto qualificato, una presenza capillare sul territorio e una grande reputazione”.

Grazie all’acquisizione di Sapio, Homeperf sarà in grado di accelerare la propria trasformazione sia offrendo nuovi servizi sul mercato francese con lo scopo di migliorare il percorso sanitario dei pazienti, sia rafforzando il processo di innovazione e digitalizzazione. In questo modo potrà anche svolgere il ruolo di acceleratore di crescita nel settore healthcare francese.