HX, business unit di Howden Group Holdings specializzata nell’analisi e nella distribuzione digitale dei dati nel mercato assicurativo, ha annunciato la stipula di un accordo con expert.ai per migliorare i servizi di data analytics. Grazie a expert.ai for Insurance, HX potrà semplificare

e ottimizzare l’estrazione dei dati sia da contratti storici sia in fase di nuove sottoscrizioni, potenziando così il processo di analisi delle polizze volto a individuare rischi, nuovi trend e altri tipi di segnali utili ad offrire servizi e prodotti sempre più innovativi.

Il miglioramento del processo di sottoscrizione delle polizze assicurato da expert.ai è una risposta concreta alla missione di HX di aiutare broker e compagnie di assicurazione e riassicurazione a ottimizzare le proprie risorse e creare nuove opportunità, sfruttando il potenziale legato a un’analisi più approfondita dei dati.

Expert.ai for Insurance consente di automatizzare l’analisi dei contratti attraverso la capacità di comprensione del linguaggio naturale (NLU), che mira a capire in modo approfondito il significato delle parole all’interno del contesto, come farebbe un agente ma su vasta scala. In questo modo, il processo di estrazione di parametri chiave dai contratti storici disponibili nella piattaforma dei Lloyd’s viene notevolmente semplificato.

Per semplificare e rendere più rapido, accurato e completo il processo di estrazione dei parametri chiave per la revisione e la sottoscrizione delle polizze sono stati individuati più di 70 concetti diversi. I clienti di HX ottengono così un vantaggio competitivo immediato grazie alla possibilità di accedere a nuove informazioni e tendenze, individuare i segnali di rischio e accelerare la personalizzazione dei nuovi contratti.