Sale a 18 il numero degli affiliati Glass Group : il primo gruppo italiano completamente indipendente che riunisce attorno al proprio marchio primarie aziende vetrarie con esperienza pluridecennale nella trasformazione di vetrate isolanti di alta qualità. New entries,

a chiusura del primo trimestre 2021, sono le vetrerie Cappelletti e Roleri di Piacenza; Glastebo di Bologna; Quidam di Cairo Montenotte (SV). La filiera, in particolare, è oggi rappresentata dalle fabbriche di vetro, con le quali il gruppo ha una proficua collaborazione che dura da anni, dai main partner, le aziende di produzione dei prodotti complementari al vetro per la realizzazione di vetrocamera (Fenzi, Industrie Pellini, Technoform) e dalle industrie vetrarie di trasformazione del vetro piano che sono il motore pulsante del nostro gruppo, che è riuscito a mettere attorno al tavolo attori che erano legati da scopi puramente commerciali e che oggi invece condividono un progetto comune di crescita. Glass Group è un “laboratorio” che guarda alle sfide economiche e produttive che attendono tutte le aziende della filiera, dalle più grandi alle più piccole.

Novità anche sul fronte business partner: con Sapiens spa, una agenzia per il Lavoro, si che si aggiunge ai business partner Glass Group, si punta a promuovere l’occupazione dei giovani nelle industrie del settore. Con Sapiens Spa, Glass Group collaborerà alla creazione di polo formativo di personale specializzato da inserire nelle industrie della trasformazione del vetro con la finalità di consentire ai giovani di potersi inserire nelle aziende con una adeguata conoscenza del materiale e dei processi produttivi. Questo è un progetto che ha un doppio obiettivo: da un lato formare personale specializzato accompagnando i giovani nel mondo del vetro e dall’altro rispondere alle necessità delle aziende che hanno sempre più bisogno di personale specializzato. Rammentiamo che il gruppo si è costituito grazie all’aggregazione di 5 fondatori (Mornagoglass Srl, Predari Vetri Spa, Vetraria Pescini Srl, Vetreria Romagna Srl, Vetreria Valfon Srl) e vanta oggi 13 affiliati (Aluvetro, Vetreria Lucana di Vetromat Srl, Vetreria Deserto Srl, Vetreria Biava, Podda Vetri Srl, Termovetro Sud Srl, Vitrum & Glass Srl, Vetreria Tacca Srl, Vetropadana Srl, Guidi Glass Srl e – appunto - Cappelletti & Roleri, Glastebo e Quidam).

Glastebo International è una società giovane, dinamica che guarda al futuro con grande determinazione i cui settori di sbocco sono l'edilizia, l'arredamento, l'interior design, la nautica, la difesa, l'aeronautica, l'automotive e l'industria biomedicale.  QUIDAM possiede un'esperienza trentennale nella lavorazione vetraria ed è affermata nella produzione di vetri speciali per l'edilizia, per l'architettura e per il design. “Siamo estremamente lieti di entrare a far parte di Glass Group. - afferma Matteo Ferraiuolo, Amministratore di Quidam Srl - Il nostro obiettivo è di crescere e di accreditare il nostro ruolo in un mercato globale in continua evoluzione e sempre più competitivo. Per questo è fondamentale fare sistema attraverso sinergie, partnership e condivisione di know how. La forza di Glass Group risiede proprio nella possibilità di far sentire la propria voce non a favore di una sola realtà aziendale, bensì di un intero comparto produttivo sempre più strategico anche in materia di sostenibilità e impatto ambientale”.

Cappelletti & Roleri è una realtà piacentina attiva nella fascia di mercato destinato al settore edile.  Nell’attuale contesto economico, le aziende facenti parte di GLASS GROUP si sono unite nell’ottica della ripartenza forti dei loro 100 milioni di fatturato, 22 stabilimenti e circa 600 dipendenti, che costituiscono una quota significativa del mercato italiano del vetro piano, stimata in 880 milioni di Euro.