CNH Industrial N.V. ha sottoscritto un accordo per acquisire il 100% delle azioni di Raven Industries, Inc. (NASDAQ: RAVN), un leader nelle tecnologie di agricoltura di precisione con sede negli Stati Uniti, per 58 dollari per azione, che rappresentano un premio del 33,6%

sul prezzo medio ponderato sugli scambi delle ultime quattro settimane, ovvero 2,1 miliardi di dollari di Enterprise Value. La Società finanzierà l’acquisto con la liquidità attualmente disponibile. La chiusura dell’operazione è attesa per l’ultimo trimestre del 2021, subordinatamente al raggiungimento delle condizioni di chiusura, incluse l’approvazione degli azionisti di Raven e l’ottenimento di quelle delle autorità competenti. L’acquisizione si fonda su una duratura partnership esistente tra le due aziende e migliorerà ulteriormente la posizione di CNH Industrial nel mercato agricolo globale, aggiungendo robuste capacità di innovazione nelle tecnologie dell’agricoltura di precisione e dei mezzi agricoli autonomi.

«L’agricoltura di precisione e quella autonoma sono elementi fondamentali nella nostra strategia per sostenere i nostri clienti agricoli nel raggiungimento di una sempre maggiore produttività e per sbloccare l’autentico potenziale delle loro attività», ha dichiarato Scott Wine, Chief Executive Officer, CNH Industrial. «Raven è stata un pioniere nell’agricoltura di precisione per decenni e la sua profonda conoscenza del prodotto, esperienza nel software fondata sulle esigenze dei clienti e acume ingegneristico forniscono una notevole spinta alle nostre capacità. Questa acquisizione sottolinea il nostro impegno a potenziare il nostro portfolio nel Precision Farming ed è in linea con la nostra strategia di trasformazione digitale.

L’unione tra le tecnologie di Raven e la robusta gamma prodotto, esistente e futura, di CNH Industrial offrirà ai nostri clienti le più moderne novità nell’ambito delle tecnologie connesse, consentendo loro di essere più produttivi ed efficienti».