Affidea, fornitore europeo di diagnostica per immagini, servizi ambulatoriali e per le cure oncologiche, ha annunciato l'acquisizione del 100% del Centro Radiologico Lodigiano (CRL), noto fornitore di servizi medici di diagnostica per immagini di Lodi, in Lombardia,

un'area che conta 230.000 abitanti. Dal 2004, il centro medico CRL è il principale centro di diagnostica per immagini del comune di Lodi, in Lombardia, area commerciale in costante crescita nel Nord Italia. Il centro offre servizi di diagnostica per immagini avanzata, nello specifico Risonanza Magnetica (RM), Tomografia Computerizzata (TC), RX ed ecografia. Grazie alla sua consolidata esperienza medica e all’offerta di servizi di alta qualità, con un approccio incentrato sul paziente, CRL è diventato, a Lodi, un partner di fiducia del Servizio Sanitario Nazionale e la sua acquisizione contribuirà a creare ulteriori sinergie con i centri medici di Affidea già presenti in Lombardia. L'accordo è stato concluso a seguito di una trattativa privata in cui la reputazione internazionale di Affidea, in qualità di partner di fiducia e fornitore medico di alta qualità, ha garantito la transazione. Questo investimento rafforza ulteriormente la presenza in Lombardia di Affidea – il cui network in Italia raggiunge quota 55 centri. L'acquisizione di CRL è un ulteriore segnale di quanto l’Italia rappresenti per il Gruppo un mercato strategico, in particolare anche alla luce della recente l’acquisizione del Centro Diagnostico Cernaia | CDC Group, il rinomato fornitore di servizi medici leader, in Piemonte, nella medicina del lavoro, nelle analisi di laboratorio e nella sanità privata, che ha reso Affidea il più grande fornitore di servizi ambulatoriali e di diagnostica per immagini, raddoppiando le sue dimensioni in tutto il paese. In Italia, l'attività combinata di Affidea, CRL e CDC arriva a contare quasi 2500 professionisti. Con un’estesa rete di 55 centri medici e 60 punti prelievo, Affidea servirà più di 2,2 milioni di pazienti all'anno, ampliando la sua gamma di servizi medici, ponendosi come uno dei fornitori privilegiati di assistenza sanitaria per aziende, assicurazioni private e il Servizio Sanitario Nazionale.

"L'acquisizione di CRL e CDC sottolinea l'impegno di Affidea nell'identificare attività sanitarie interessanti in Italia, che rappresenta un mercato chiave nel nostro percorso di crescita. – ha dichiarato Giuseppe Recchi, Amministratore Delegato di Affidea – “Solo quest'anno abbiamo portato a termine con successo 6 acquisizioni in 5 paesi in Europa, consolidando la nostra leadership europea con 309 centri. Vantiamo una lunga esperienza nella costruzione di aziende leader e ben radicate nei paesi in cui siamo presenti, con un modello di business in grado di creare sinergie e fornire servizi medici di prim'ordine. Continueremo a perseguire le nostre ambizioni per investire ulteriormente nel settore sanitario, espanderci geograficamente e creare valore sostenibile per i nostri pazienti, medici e i nostri dipendenti".

Il Dott. Giancarlo Regali, Direttore Sanitario di CRL, dichiara il suo entusiasmo e quello di tutto il team per l’ingresso nella famiglia Affidea: “Affidea è il partner ideale per portare CRL alla fase successiva del nostro sviluppo, beneficiando della loro competenza internazionale unica, dell'alto standard qualitativo e della rete integrata dei centri. Con il supporto di Affidea sono sicuro che saremo in grado di sviluppare ulteriori nuovi servizi orientati alla qualità a vantaggio dei nostri pazienti”.

"Le recenti acquisizioni del Gruppo CDC e di CRL posizionano Affidea come operatore sanitario leader nel mercato italiano e fornitore preferito per le assicurazioni e il Servizio Sanitario Nazionale”. – conclude Fabio Silo, Country Manager di Affidea Italia – “La nostra maggiore capacità, unita ad una forte presenza sul territorio, consentono di offrire un accesso più ampio ai servizi e, allo stesso tempo, consolidano la nostra posizione nel mercato sanitario italiano. L'acquisizione di CRL dimostra che le nostre competenze nella diagnostica per immagini rappresentano un fattore determinante del modello di business di Affidea, creando sinergie con le capacità ambulatoriali dei nostri centri. Non vediamo l'ora di continuare a creare valore per i nostri pazienti grazie al nuovo team”.

CRL è la sesta acquisizione che Affidea completa negli ultimi sette mesi e dimostra il continuo impegno dell'azienda di espandere la propria presenza nei mercati in cui è presente e di rafforzare le proprie competenze chiave nell'imaging diagnostico, allargando il proprio modello di business nei servizi ambulatoriali. Nel dicembre 2020, Affidea ha infatti annunciato l'acquisizione di Sveti Rok, un rinomato fornitore di servizi sanitari ambulatoriali a Zagabria, in Croazia. Nel gennaio 2021, la società ha annunciato l'acquisizione di Clinica Gamma in Spagna. A marzo Affidea ha completato l'acquisizione di Orthoderm nell'Irlanda del Nord e della clinica Fortius, il rinomato fornitore specializzato in ortopedia e medicina dello sport nel Regno Unito e a giugno ha annunciato la più grande acquisizione in Italia, quella del Gruppo CDC.