Il desktops as a service (DaaS) può aiutare le aziende a mettere a disposizione workspace virtuali secure e facili da preparare, a costi relativamente bassi dei principali provider di Daas possono far evitare alle aziende spese gravose e non gradite. 

Il DaaS sfrutta la flessibilità del cloud per aiutare le aziende a risparmiare tempo e denaro mentre costruiscono le loro infrastrutture It per supportare la loro forza lavoro da remoto. Qui elenchiamo I principali vantaggi in termini di costi che fanno del DaaS una soluzione adatta alle organizzazioni che intendono modernizzare il proprio It: riduce dei costi dell’hardware: L’infrastruttura di un’azienda è con ogni probabilità realizzata con una combinazione di data center on-premise e su cloud (corca l’87% delle organizzazioni utilizzano una infrastruttura basata su una combinazione di on-premise e cloud). Con il DaaS le organizzazioni possono ottimizzare le risorse che giò hanno e sfruttare ancora di più il cloud per costruire l’infrastruttura digitale dell’azienda, riducendo dosì la spesa in hardware di una percentuale che è stata calcolata pari al 56% per anno; razionalizza gli aggiornamenti software: Aggiornare I software e I sistemi operativi su tanti PC può richiedere molto tempo ai dipartimenti ITe può anche essere molto costoso in termini di tempo e denaro. Grazie al DaaS un service provider può gestire tutti gli aggiornamenti e la manutenzione, facendo risparmiare alle aziende tempo e risorse IT; migliora l’efficienza dei dipendenti: Informazioni non accessibili e problemi con l’utilizzo dei dispositivi spesso impediscono di finire il proprio lavoro nei tempi richiesti. Una connessione DaaS affidabile dà ai dipendenti accesso costante alle informazioni e agli strumenti di cui hanno bisogno aumentandola loro efficienza di circa il 5%; migliora l’efficienza dell’It: il DaaS aiuta a ridurre significativamente I costi dell’It e ne migliora l’efficienza di circa il 10%. Servono circa 8 ore per rendere un PC e il suo software operativo per un nuovo dipendente. Il Daas mette a disposizione risorse aggregate in un’unica location semplificando la configurazione in modo tale che non richieda così tanto tempo. Inoltre, l’affidabilità del DaaS e la facilità di utilizzo riducono le chiamate all’help desk del 33% e dimezza il tempo medio delle restanti chiamate; migliora la sicurezza: Con le infromazioni sensibili che risiedono spesso su dispositive endpoint vulnerabili, I ricavi delle aziende possono essere messi a repentaglio. Circa due anni fa, il 44% dei decision makers nell’It pensavano che I ricavi fossero a rischio in base a quante persone richiedevano l’accesso ai dati aziendali e le procedure e alle procedure e agli strumenti di sicurezza attivi in quell momento. I servizi DaaS riducono questo rischio e garantiscono che I dati sono al sicuro e accessibili solo agli utenti autorizzati. Inoltre un service provider di DaaS garantisce che tutte le patch di sicurezza vengano applicate costanemtente. In conclusione, quando bisogna decidere se optare o meno per una soluzione DaaS, I Cio dovrebbero prendere in considerazione il ritorno sull’investimento (Roi) per capire se I costi preventivati sono giustificati per la loro azienda.