CCIR

Banca Agricola Popolare di Ragusa in occasione della convention celebrativa dei suoi 130 anni di storia, ha annunciato l’avvio di un importante progetto di formazione ed engagement delle proprie risorse umane con Dale Carnegie,

azienda americana attiva in oltre 80 Paesi nel settore del training professionale e personale.

Il progetto di engagement bancario, uno dei più rilevanti realizzati nel settore dei servizi finanziari in Sicilia, interesserà le key people di Banca Agricola Popolare di Ragusa con un orizzonte temporale al 2020. Il percorso di formazione fa parte del piano d’impresa di Banca Agricola Popolare di Ragusa definito dal Consiglio di Amministrazione presieduto da Arturo Schininà ed è volto a valorizzare le risorse umane dell’Azienda in un piano strutturato di accrescimento delle competenze trasversali.

Per consolidare un processo di rinnovamento aziendale mirato a rafforzare ulteriormente l’immagine di Banca moderna ed efficiente, Banca Agricola Popolare di Ragusa ha deciso di affidarsi ad un partner internazionale come Dale Carnegie, leader mondiale nella formazione per il business in grado di coniugare una comprovata esperienza nel settore dei Financial Services con la realtà specifica del territorio.

In un momento di profonda trasformazione tecnologica e digitale del settore dei servizi bancario italiano, la partnership tra Banca Agricola Popolare di Ragusa e Dale Carnegie contribuirà proprio a sviluppare le soft skills fondamentali per agevolare il processo d’innovazione aziendale, in un’ottica di creazione di valore condiviso con i dipendenti e il territorio.