CCIR

Yolo, primo gruppo di servizi e d’intermediazione assicurativa totalmente digitale, e CSE, fornitore di soluzioni end-to-end per il mondo bancario e finanziario, hanno siglato una partnership che consente agli Istituti clienti di CSE

di accedere alla piattaforma insurtech di Yolo.

La collaborazione si inserisce all’interno del piano di digital innovation che CSE sta implementando a favore dei propri istituti e rientra nell’ambito dell’iniziativa open banking che mira a rendere CSE un attore di riferimento all’interno del nuovo ecosistema finanziario aperto. Le banche potranno accedere alla piattaforma Yolo con diversi livelli di integrazione, a seconda delle loro esigenze e dimensioni, così da usufruire dell’offerta di prodotti e servizi messi a disposizione dal player insurtech e dai suoi partner assicurativi.

L’intesa è parte integrante degli obiettivi contenuti nell’aggiornamento del piano industriale di Yolo, approvato recentemente, che punta a consolidare il posizionamento della società quale leader di mercato, a supporto di banche e compagnie verso la digitalizzazione della propria offerta assicurativa, mettendo sempre al centro le esigenze del nuovo consumatore digitale.

La piattaforma insurtech di Yolo permette di creare e gestire un’offerta assicurativa on-demand e su misura, grazie a data management, operation end-to-end e customer engagement. L’integrazione avviene in maniera semplice, veloce e flessibile.