Il Gruppo Montepaschi ha concluso un’operazione di finanziamento a favore della Tiberis Holding Srl, società attiva nel campo delle energie rinnovabili, per il revamping operativo e finanziario della centrale idroelettrica attiva sul Fiume Tevere, in località Fiano Romano.

Un’operazione a copertura completa che ha visto l’intervento di MPS Leasing & Factoring (MPS L&F) per la concessione in tempi brevi di un finanziamento leasing di 16.640.000 euro, con copertura tassi ad opera di MPS Capital Services, per l’ammodernamento della centrale idroelettrica, la definizione di una nuova correlazione della durata con i contributi GSE (Gestore Servizi Energetici) e altri investimenti legati all’attività core dell’azienda. Monte Paschi Fiduciaria ha svolto le funzioni di terzo garante indipendente e professionale, assumendo il ruolo di escrow agent in grado di assicurare che il bene posto a garanzia sia custodito secondo le regole pattuite, vincolando una quota del finanziamento a garanzia degli adempimenti contrattuali tra Tiberis Holding e MPS L&F. L’operazione si inserisce nel contesto della crescente diffusione della sensibilità ecologica che vede le piccole e medie imprese impegnate in un processo di innovazione produttiva che guarda alla transizione energetica ed è tesa allo sviluppo delle fonti rinnovabili e dell’economia circolare, con crescente necessità di fondamentali ma cospicui investimenti.