Presso l’Auditorium della Bocconi Sda a il segretario generale dell'Ente Nazionale per il Microcredito, Riccardo Graziano, ha ricevuto dal ministro della Pa, Renato Brunetta e dal prof Giovanni Valotti di BocconiSda il premio per il progetto promosso dall’Enm “Yes I Start Up”

per l’educazione finanziaria dei Neet . Il premio è un riconoscimento per le Pubbliche amministrazioni che, come l’Enm , innova e promuove attraverso progetti e buone pratiche l’educazione finanziaria e l’inclusione sociale attraverso il lavoro e l’auto impresa. Il progetto YISU a presentato dall’Enm è arrivato in finale su 179 progetti presentati. “Sdabocconi4gov “Valore pubblico”, la Pubblica amministrazione che funziona, le best practices italiane come capitale per il rilancio del Paese è stato un bando riservato alle eccellenze del nostro Paese per promuovere quelle realtà che ci contraddistinguono per operatività: in linea, da un lato, con gli indirizzi nazionali ed europei per il sostegno alla produttività, dall’altro con le necessità di un mercato in cui è necessario ricostruire la domanda di lavoro attraverso un sostegno dello Stato. L’Ente nazionale per il microcredito ha nella sua mission la lotta alle esclusioni sociali e finanziarie attraverso l’educazione e la promozione di innovazione, sostenibilità e progettualità dedicate come nel caso dei Neet e del progetto Yisu che oggi ha ricevuto questo riconoscimento dal ministro Brunetta e da BocconiSda . Diverso un ringraziamento alla dirigenza del progetto, e al capoprogetto Nicola Patrizi, e a tutte le professionalità che hanno permesso di raggiungere questo importante obiettivo”, ha affermato il segretario generale Enm , Riccardo Graziano ricevendo il premio.