S7 Airlines, compagnia aerea membro dell’alleanza internazionale oneworld® e più grande compagnia aerea privata in Russia, ha effettuato da Verona nell’anno appena concluso più di 1000 voli verso Mosca e San Pietroburgo per un totale di quasi 150mila passeggeri.

Importante anche la crescita dei passeggeri italiani che registra una media annua del 15% con picchi che arrivano al 30% nella stagione estiva.

I collegamenti giornalieri per Mosca vengono rafforzati durante la stagione invernale con numerosi voli aggiuntivi durante i fine settimana. Lo scorso mese di dicembre, nelle date di maggior affluenza, S7 è arrivata ad operare fino a 5 voli diretti giornalieri per Mosca. A questi, si aggiungono i collegamenti diretti per San Pietroburgo che arrivano ad avere fino a 3 frequenze settimanali.

Nel 2019 il World Travel Awards ha nominato Mosca una delle migliori mete di viaggio. La vibrante atmosfera della capitale della Federazione Russa, le eccellenze gastronomiche e le esperienze culturali rendono questa destinazione tra le più apprezzate mete per il turismo mondiale.

Verona, inoltre, grazie ai numerosi collegamenti giornalieri con Mosca e con San Pietroburgo può offrire ai propri passeggeri uno dei migliori prodotti per i viaggi verso la Russia permettendo di visitare comodamente sia Mosca che San Pietroburgo in un unico viaggio. Inoltre, grazie al vastissimo network di S7 Airlines, i passeggeri potranno comodamente raggiungere moltissime destinazioni in coincidenza con Mosca.

Attualmente il network S7 Airlines copre quasi tutte le principali regioni italiane, contribuendo in maniera decisa a favorire interscambi turistici, culturali ed economici tra i due Paesi. Attualmente S7 Airlines opera infatti voli regolari diretti da Roma, Pisa, Olbia, Cagliari, Napoli, Genova, Catania, Torino e Bari verso Mosca e da Verona anche verso San Pietroburgo.