CCIR

Durante l’Investor Day tenutosi lo scorso dicembre, Delta ha comunicato la sua intenzione di rivedere la struttura delle commissioni per la modifica dei biglietti, in un’ottica di maggiore flessibilità e semplicità. Da allora, Delta si è concentrata completamente sulle misure atte a proteggere

e salvaguardare i passeggeri durante la pandemia COVID-19, inclusa l'implementazione, nel marzo di quest’anno, di una deroga che permette di eliminare i costi per la modifica del biglietto.

Delta raddoppia ora il suo impegno per facilitare i clienti nella prenotazione, la modifica o l’annullamento dei loro piani di viaggio, estendendo in maniera permanente l’eliminazione dei costi per il cambio biglietto per tutti i viaggi all'interno degli Stati Uniti.

L’eliminazione delle commissioni per il cambio del biglietto ha effetto immediato, e si riferisce ai biglietti acquistati per viaggi all’interno degli Stati Uniti, Porto Rico e le Isole Vergini Americane in classe Delta First, la domestica Delta One, Delta Premium Select, Delta Comfort+ e Main Cabin, con l’eccezione dei biglietti in Basic Economy.

Inoltre, Delta prolunga l’eliminazione dei costi per la modifica per biglietti acquistati recentemente, inclusi i voli internazionali e le tariffe di Basic Economy, fino alla fine dell’anno, ed estende la data di scadenza per i crediti di viaggio fino a tutto dicembre 2022 per i biglietti acquistati prima del 17 aprile 2020.

Ulteriori passi intrapresi recentemente da Delta per offrire ai passeggeri più flessibilità e un’esperienza di viaggio di livello superiore includono: Il blocco del posto centrale a bordo fino al 6 gennaio 2021, per assicurare più spazio per viaggiare in sicurezza, su tutti i voli - inclusa la classe Basic Economy; Flessibilità leader nel settore offerta ai clienti nel pianificare, ri-prenotare e viaggiare. Nel 2020, Delta ha rimborsato più di 2,6 miliardi di dollari in contanti; Delta è stata la prima compagnia ad estendere i benefit dello status Medallion a tutto il 2021, ad offrire l’estensione della membership per l’ingresso alle lounge Delta Sky Club, ed altro ancora; Una policy di cancellazione senza rischio della prenotazione della durata di 24 ore ai clienti che acquistano un nuovo biglietto; La massima flessibilità possibile offerta ai passeggeri da tutto il personale Delta nelle situazioni contingenti.

Delta, inoltre, garantisce un protocollo di procedure di salute e sicurezza multilivello, affinché i passeggeri possano sentirsi sicuri e protetti durante tutte le fasi del loro viaggio. Le misure includono, ma non si limitano a: L’igienizzazione di tutti gli aeromobili con spray elettrostatico prima della partenza, e disinfezione accurata dei punti ad elevato contatto su tutti gli interni dell’aeromobile; Utilizzo di sistemi di circolazione dell’aria di standard superiore, con filtri HEPA che estraggono più del 99,99% delle particelle, inclusi i virus; Obbligo di indossare la mascherina in tutto l’aeroporto, nelle lounge Delta Sky Club e a bordo dell’aeromobile.