Nuove destinazioni, dal 1° giugno, di Ita Airways da Roma Fiumicino verso Los Angeles e San Paolo mentre il 2 giugno partirà il primo volo verso Buenos Aires. Il volo Roma - Buenos Aires è operato con il nuovo A350 della compagnia con 5 frequenze settimanali ogni martedì, giovedì, venerdì, sabato

e domenica da Roma e ogni lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica da Buenos Aires. Le frequenze in agosto diventeranno giornaliere. Inoltre, grazie all’accordo di code share con Aerolíneas Argentinas, i clienti Ita Airways potranno raggiungere giornalmente 34 destinazioni domestiche argentine, in coincidenza via Buenos Aires, acquistando un unico biglietto. Il nuovo volo Roma - San Paolo è operato con 5 frequenze settimanali ogni lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato da Roma e ogni martedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica da San Paolo e sarà giornaliero da agosto. Queste nuove rotte consentiranno ad Ita Airways di avviare l’espansione nel Sud America, da sempre meta privilegiata delle vacanze italiane e destinazione con il più alto tasso di presenza di popolazione di origine italiana, nonché mercato molto importante insieme agli Stati Uniti per il traffico business e per quello delle merci. A partire dal prossimo 6 giugno, sarà attivo l’accordo di code share con Azul - Linhas Aéreas Brasileiras che offrirà la possibilità ai passeggeri Ita Airways di raggiungere 8 destinazioni all’interno del Brasile, in connessione via San Paolo. I nuovi voli consolidando il processo di espansione nel mercato statunitense, che punta a raggiungere un totale di 42 voli settimanali tra Stati Uniti e Italia entro il mese di agosto. Inoltre, attraverso l’accordo di code share siglato lo scorso anno con Delta, sono oltre 130 le destinazioni domestiche a cui i clienti Ita Airways possono accedere attraverso gli hub del network nazionale della compagnia americana, con 40 destinazioni servite attraverso New York Jfk e un numero altrettanto importante di collegamenti da Boston, Miami e Los Angeles in grado di soddisfare le esigenze della clientela business e leisure. Inoltre, la molteplice offerta sull’hub di Roma Fiumicino consentirà ad Ita Airways di essere il vettore di riferimento dagli Usa sull’Italia e via Roma su Europa e Mediterraneo per la comunità italiana e le principali comunità del Paesi del Mediterraneo. Le novità della summer 2022 di Ita Airways includono infatti anche le mete più gettonate del Mediterraneo, con nuovi voli verso le isole dell’Italia, inclusa la Sardegna servita sia da Roma Fiumicino che da Milano Linate, oltre a Spagna, Grecia e Croazia, e ai voli stagionali nel mese di agosto da Roma Fco e Milano Linate a Lampedusa, Pantelleria, Corfù, Heraklion, Rodi, Ibiza, Minorca e Maiorca. Sempre nel mese di agosto verranno inoltre servite da Roma Fco le destinazioni di Cefalonia, Dubrovnik e Spalato e da Milano Linate la destinazione Salonicco. Il mercato statunitense e quello sudamericano sono di primaria importanza anche per la strategia di sviluppo del Cargo di Ita Airways, considerata la rilevanza dei flussi di traffico in import e in export tra Italia e Stati Uniti e il Sud America, e la richiesta di servizi di trasporto collegati da parte delle aziende produttrici, con particolare riferimento alle manifatture Made in Italy, all’esportazione di prodotti agroalimentari, di prodotti legati alla automotive e dal trasporto di prodotti farmaceutici. L’ampliamento del numero di voli e del portafoglio di destinazioni Usa , arricchisce quindi l’offerta cargo di Ita Airways, con soluzioni di trasporto diretto e in connessione da e per le principali città statunitensi ed europee, che si rafforzerà ulteriormente con l’impiego progressivo di aeromobili Airbus A330 e A350 di ultima generazione, in grado di offrire maggiore capacità e con minori emissioni di Co2. Partita ad inizio marzo, la stagione estiva 2022 di Ita Airways prevede 63 nuove destinazioni, di cui 22 nazionali, 34 internazionali e 7 intercontinentali. Grazie agli accordi di code share con i maggiori vettori internazionali, Ita Airways continua ad espandere il network anche attraverso le partnership con altri vettori mondiali – che danno una via d’accesso privilegiata nei mercati di più grande interesse per la compagnia come in primis l’Europa e l’America, ma anche l’Africa e l’Arabia Saudita. I codeshare consentono a Ita Airways di raggiungere tramite i voli diretti da Roma Fiumicino e Milano Linate verso gli hub di altri vettori internazionali, di accedere a tutto il loro network nazionale. In tutto, sono 24 gli accordi di code share siglati ad oggi, per un totale di oltre 300 destinazioni servite su cui Ita Airways appone i propri codici. Tutti i nuovi voli Ita Airways possono essere acquistati sul sito ita-airways.com, oppure attraverso il call center della compagnia, le agenzie di viaggio e le biglietterie degli aeroporti.

ITA Airways “DESTINATION: YOU”.

La campagna ruota intorno al concetto di “people-centricity” e – mostrando immagini significative del nuovo prodotto Ita Airways come i nuovi Airbus 350, le nuove uniformi, i nuovi interni e la nuova esperienza culinaria – racconterà le storie di 3 passeggeri a bordo alternandole con flashback emozionali del vissuto dietro ad ogni storia, perché “i nostri voli non uniscono solo città, uniscono le vostre storie”. Scopriremo dunque che dietro ad ogni viaggiatore e ad ogni esperienza di volo ci sono valori come amicizia, amore, famiglia che rendono ogni storia ed ogni viaggio un momento speciale. La campagna partirà domani 1° giugno con uno spot televisivo formato 60” durante la partita Italia – Argentina e dal 2 Giugno, giorno della Festa della Repubblica Italiana, sarà on air sui principali network televisivi con formati a 60” e a 30”, sui principali quotidiani nazionali e sui principali siti e portali web di news. Nei giorni a seguire alla pianificazione si aggiungeranno importanti maxi-affissioni digitali a Roma e Milano a presidio di aree chiave e una selezionata presenza su stampa periodica. La campagna pubblicitaria sarà inoltre adattata nei mercati internazionali. E sarà anche l’occasione per lanciare il nuovo payoff della Compagnia “The Italian Airline” che sarà da oggi utilizzato a livello mondiale per tutte le attività di comunicazione verso i clienti.