CCIR

Il 27 e 28 Novembre a Milano tornano a confrontarsi a UTILITY DAY i Top-Level Manager delle Utility e i principali Player Tecnologici che stanno supportando le aziende nella loro transizione

verso la digitalizzazione e la preparazione al libero mercato. Per la prima volta l’agenda di UTILITY DAY si articolerà su 2 giornate di lavoro. 

Il 27 novembre si svolgerà a Milano la I edizione dell’Energy Executive Summit | La risposta delle Utility agli scenari e alle sfide poste dal Mercato nei prossimi 5 anni. Prospettive per il Mondo Energetico di Domani.

In una Sessione a porte chiuse, su invito, si incontreranno i C-Level delle principali aziende del Settore che condivideranno la propria Vision per lo sviluppo del Settore. L’incontro sarà riservato alle funzioni apicali dell’intero eco-sistema energetico: Produzione, Vendita, Distribuzione

Il format agevolerà l’opportunità di discutere sui risultati delle scelte strategiche fatte negli ultimi anni rispetto a: Sviluppo Infrastrutturale, Economico e Sociale del Paese: il ruolo delle Utility; Sopravvivere nell’attuale contesto di Mercato: come le Utility devono Evolvere; Shaping the New Energy ECO-SYSTEM: Società di Vendita, Distributori e Telco.

Molte sono le Novità dell’Edizione 2019 di UTILITY DAY.  Ricco di contenuti e fortemente focalizzato sulle esigenze di chi sta affrontando le sfide che il Settore sta attraversando, nella giornata del 28 novembre UTILITY DAY sarà il “palco” su cui saranno presentate le lessons learned di Progetti concreti realizzati in ambito: Customer Engagement; Marketing Intelligence; Data Governance; Process Automation; Tecnologie per la gestione evoluta delle Reti da aziende del calibro di E.ON, EDISON, AGSM, IREN, ENEL X, DUFERCO ENERGIA, ENEGAN, REVOLUCE.

Anche quest’anno una Sessione sarà dedicata alla Digitalizzazione delle Reti: Distribuzione 4.0.  Un focus sulle sfide della decarbonizzazione della digitalizzaizone nell’ambito della gestione delle reti di trasporto e distribuzione dell’energia: potenzialità, tecnologie abilitanti e regolazione UTILITY DAY 2019 porterà, inoltre, al centro del confronto degli Operatori Nuovi Focus che vanno a delineare lo scenario e le prospettive di evoluzione del Settore: Business Innovation e Sostenibilità, per valutare in che misura, con quali prospettive e con quali risultati dai progetti già avviati le Rinnovabili, la Mobilità sostenibile e l’Efficienza Energetica sono al centro dello sviluppo del Business delle Utility. Telco & Connettività, per scoprire i piani di sviluppo infrastrutturale della connettività, in primis 5g e Fibra e le ricadute sullo sviluppo di un eco-sistema aperto per le Utility. Change Management, in un Workshop dedicato al “capitale umano” come leva per gestire il cambiamento

In un incontro riservato ai Responsabili Commerciali del Settore, si svilupperà - anche grazie al Banchmark con altri settori - il tema del “Cliente al centro della strategia di vendita delle Utility”.

Un ruolo di rilievo per una Vision sull’Innovazione avrà quest’anno l’eco-sistema delle Startup che possono offrire alla Utility soluzioni flessibili per portare a compimento la Digital Transformation e lo sviluppo di nuovi modelli di business.  In Area expo, insieme agli stand dei principali player Tecnologici trova spazio l’Utility Startup Village.