CCIR

Presentata la nuova flotta di veicoli a gas naturale liquefatto (LNG) di DN Logistica: i veicoli (100 nei prossimi cinque anni) saranno utilizzati da Snam per il trasporto dei tubi in acciaio in tutta Italia. I mezzi a LNG garantiscono l’abbattimento delle emissioni

di agenti inquinanti quali ossidi di azoto, particolato e monossido di carbonio e la riduzione delle emissioni di anidride carbonica.

Snam, Scania e DN Logistica hanno presentato un progetto di mobilità sostenibile che prevede la progressiva conversione a gas naturale liquefatto (LNG) della flotta di camion di DN Logistica, fornitore di Snam specializzato nel trasporto dei tubi in acciaio su tutto il territorio nazionale.

La flotta di DN Logistica sarà composta da 100 mezzi a LNG nei prossimi cinque anni. I primi mezzi sono stati consegnati da Scania, tramite la concessionaria Covin: si tratta di motrici dotate di motore a gas naturale da 13 litri, con una coppia di 2.000 Nm e 410 cavalli, con autonomia fino a 1.100 km e a prestazioni paragonabili ad un motore a diesel di pari potenza. I mezzi a LNG garantiscono l’abbattimento delle emissioni di agenti inquinanti quali ossidi di azoto, particolato e monossido di carbonio e la riduzione delle emissioni di anidride carbonica.