Centro Computer ha confermato l’andamento positivo del business, registrando un fatturato superiore a 34 milioni di euro per i primi undici mesi del 2015, con un incremento dell’11% rispetto allo stesso periodo del 2014, e previsioni di crescita a due cifre anche per il prossimo anno.

 

 In particolare, i segmenti che hanno ottenuto maggiori successi sono stati quello del networking e sicurezza, con un +52%, del digital signage, con un +28%, e delle Unified Communications, con uno straordinario +250%. Emerge, inoltre, un importante incremento nel fatturato legato ai servizi, con un risultato di crescita pari al 16% sul totale. Proprio i servizi, infatti, rivestiranno un ruolo di primo piano nella strategia commerciale di Centro Computer, che si pone come punto di riferimento tecnologico per i clienti, supportandoli nello sviluppo di progetti innovativi a 360° in grado di favorire la produttività e l’efficienza aziendale. A questo scopo, sono stati creati cinque team specializzati sui servizi a valore, coordinati da Roberta Pareschi, sulle aree del cloud, software defined data center, networking e sicurezza, unified communications e managed service provider.

 L’obiettivo di ogni team è di fornire soluzioni per rispondere efficacemente alle esigenze di un mercato sempre più competitivo e in continua evoluzione. Grazie alla collaborazione tra i team, Centro Computer può offrire un supporto trasversale e tempestivo alle aziende che possono affidarsi a professionisti certificati, profondi conoscitori delle tecnologie e delle dinamiche attuali. Prosegue, infatti, anche il consolidamento delle partnership con i principali vendor di riferimento e il rafforzamento degli investimenti sulle risorse interne, fondamentali per proseguire nel cammino di evoluzione e crescita. Nel 2015 la società ha ripreso ad assumere e prevede di ampliare ulteriormente il proprio organico nel corso del prossimo anno.

 “I team specializzati saranno la chiave di volta per migliorare ulteriormente la qualità del nostro supporto ai clienti – commenta Roberta Pareschi, Manager dei Team in Centro Computer -. La vendita di hardware e software continuerà a costituire il nostro core business, ma i servizi conferiranno un notevole valore aggiunto alla nostra proposta commerciale. La mission è quella di portare innovazione nelle aziende e l’offerta di strumenti ad integrazione delle soluzioni tradizionali sarà un elemento per raggiungere questo obiettivo e differenziarci sul mercato.”

 

 “Siamo decisamente soddisfatti dei risultati e dei progetti sviluppati presso i nostri clienti – spiega Roberto Vicenzi, Vice Presidente di Centro Computer -, che abbracciano 2500 aziende italiane, tra cui realtà del calibro di Coop Nordest, BPER, Beghelli e BRT Corriere Espresso. Sono orgoglioso del lavoro svolto da tutti i professionisti di Centro Computer, 140 collaboratori dislocati nei diversi uffici nel nord Italia, e sono sicuro che impegno, passione e preparazione da loro profusi, si confermeranno come elementi alla base di solidi rapporti di fiducia sia con i clienti sia con i nostri partner, vendor e distributori. Crediamo fortemente nelle nuove tecnologie, siamo i primi ad adottarle anche in azienda, dimostrando concretamente come possano creare opportunità di business e guidare nel processo d’innovazione. Guardiamo al 2016 con ottimismo e confidiamo in una rinnovata spinta negli investimenti tecnologici da parte delle imprese. Siamo pronti ad accompagnarle nella loro evoluzione.”