CCIR

Nel primo semestre 2019 ricavi a 74,8 milioni di euro (-1,6% rispetto al primo semestre 2018); EBITDA a 12,9 milioni di euro (17,2% delle vendite, -15,6%); EBIT a 6,3 milioni di euro (8,4% delle vendite, -30,4%); risultato netto a 3,5 milioni di euro.

Nel primo semestre free cash flow positivo per 10,4 milioni di euro (1,1 milioni di euro nel primo semestre 2018); indebitamento finanziario netto al 30 giugno 2019 a 50,3 milioni di euro (53,5 milioni di euro al 31 dicembre 2018).

Nel secondo trimestre ricavi a 37,2 milioni di euro (-0,9% rispetto al secondo trimestre 2018); EBITDA a 6,3 milioni di euro (16,9% delle vendite, -16,9%); EBIT a 2,9 milioni di euro (7,8% delle vendite, -34,5%); risultato netto a 1,4 milioni di euro.

Deliberata la fusione di Sabaf Immobiliare s.r.l. in Sabaf S.p.A.