CCIR

Ammonta a circa 393 milioni di Renmimbi, equivalenti a 50 milioni di euro, il primo finanziamento in valuta locale concesso da CDP utilizzando la liquidità proveniente dall’emissione del Panda Bond. La linea di credito è stata accordata in favore di Deutz Fahr Machinery Co. Ltd.,

società cinese controllata dal gruppo italiano SDF, uno dei principali produttori di trattori, macchine da raccolta e motori diesel al mondo, con ricavi consolidati superiori a un miliardo di euro. Bank of China Milan branch ha agito in qualità di Facility Agent nella transazione.

Le risorse saranno destinate a supportare la crescita del gruppo SDF in Cina a sostegno di interventi volti a potenziare le linee di produzione, rinnovare impianti e macchinari e sviluppare nuovi prodotti.

Il gruppo SDF è presente in Cina dal 2011. Nel mercato cinese, è attivo nelle fasi di produzione e vendita di macchine e attrezzature agricole e cura l’offerta di servizi post-vendita. Gli stabilimenti produttivi, situati nella regione dello Shandong, hanno una dimensione di circa 80 mila metri quadrati coperti e sono destinati principalmente alla realizzazione di trattori e macchine da raccolta. La capacità produttiva degli impianti è pari a 20 mila unità all’anno, destinata in particolare al mercato asiatico.