CCIR

È stato perfezionato il finanziamento tra EF Solare Italia e un pool di primari istituti di credito italiani ed internazionali relativo ad un portafoglio di ca. 118 MW del primo operatore di fotovoltaico in Italia.

Banca IMI (Intesa Sanpaolo), Banco BPM, BNP Paribas, Cassa Depositi e Prestiti, Crédit Agricole e Société Générale metteranno a disposizione un totale di oltre 320 milioni di euro di nuovo debito nella forma del non-recourse project financing, per ottimizzare le condizioni finanziarie, razionalizzare la struttura societaria e sostenere la futura crescita del Gruppo.

La società di consulenza finanziaria indipendente Arcus Financial Advisors ha svolto il ruolo di advisor finanziario dell’operazione a supporto di EF Solare Italia.