CCIR

Il Consiglio di Amministrazione della SOL S.p.A. ha esaminato i dati delle vendite consolidate relative al primo trimestre del 2020.
In un contesto economico caratterizzato fin dall’inizio dell’anno da un rallentamento delle attività industriali

e, a partire dal mese di marzo, dagli effetti negativi provocati dalla diffusione della pandemia del COVID-19, il Gruppo Sol ha realizzato una crescita significativa delle vendite, che sono state pari a 235,6 milioni di Euro, in progresso dell’8,3% rispetto al primo trimestre 2019.
Il risultato positivo è da ascriversi sia all’andamento delle vendite all’estero, pari a 133,4 milioni di Euro (+11,6%), che a quelle realizzate in Italia, pari a 102,2 milioni di Euro (+4,3%).
In particolare, la Divisione Gas Tecnici ha prodotto un fatturato di 104,4 milioni di Euro, in crescita dell’1,0% rispetto al primo trimestre del 2019, mentre nella Divisione dell’Assistenza Medicale a Domicilio, ove il Gruppo opera attraverso Vivisol, le vendite sono state di 131,2 milioni di Euro, con un incremento del 15,0%.