iCapital Network ha  annunciato una serie di importanti traguardi nella sua espansione sui mercati europei e asiatici. Sulla scia delle acquisizioni di clienti  di alto profilo e della rapida

crescita organica del capitale nel  mercato statunitense negli ultimi 18 mesi, col raggiungimento di un  patrimonio della clientela di circa 65 miliardi di USD, iCapital ha ampliato il  proprio campo d'azione al fine di servire una base di clienti  internazionali in crescita, con un accresciuto interesse per gli  investimenti nei mercati privati. iCapital, che conta attualmente 8  miliardi di USD provenienti da investitori non statunitensi, è una delle più grandi piattaforme di investimenti alternativi al di fuori  degli Stati Uniti.

Le allocazioni di portafoglio in investimenti alternativi (come  private equity, private credit, hedge fund e immobiliare) tra gli  investitori non statunitensi sono significativamente aumentate negli  ultimi anni e per il periodo dal 2019 al 2024 è prevista una  crescita delle allocazioni globali dell'otto per cento all'anno.

Con la nomina di due importanti insider del settore come senior  executive alla guida della strategia di crescita internazionale di iCapital, il progetto di nuovi uffici in Europa e in Asia e l'accordo per l'acquisizione di un team  tecnologico di 65 persone in Portogallo, iCapital ha ampliato la sua  presenza globale al fine di offrire la sua innovativa piattaforma di  investimenti alternativi alla comunità internazionale del wealth  management e dell'asset management.