Si è riunita in prima convocazione, sotto la Presidenza di Luciano Lucca, l’Assemblea ordinaria degli Azionisti di ASSITECA S.p.A., il più grande broker assicurativo italiano quotato all’AIM di Borsa Italiana. Il Bilancio di Esercizio della Capogruppo ASSITECA S.p.A.

al 30 giugno 2020 presenta ricavi lordi pari a 54,3 milioni di euro e ricavi netti di 49,3 milioni di euro. L’EBITDA, pari a 10,2 milioni di euro, rappresenta il 20,7% dei ricavi netti. La Società chiude con un utile netto di 4,9 milioni di euro. Il Bilancio Consolidato al 30 giugno 2020 registra ricavi lordi per 80,5 milioni di euro (+14% rispetto all’esercizio 2020), ricavi netti pari a 72,4 milioni di euro ed EBITDA pari a 15,1 milioni di euro (20,9% di marginalità sui ricavi netti). Il Gruppo chiude con un utile netto di 5,5 milioni di euro.  Il Bilancio della Capogruppo e il Bilancio Consolidato sono stati certificati dalla società di revisione Baker Tilly Revisa S.p.A.  Destinazione dell’utile dell’esercizio 2020. L’Assemblea ha altresì deliberato di destinare l’utile netto di esercizio della società come segue: il 5% a riserva legale; la distribuzione di un dividendo, al lordo delle ritenute di legge, pari a Euro 0,07 per azione; il residuo riportato a nuovo.