Beneficiando della comprovata esperienza dei team di Ricerca e Gestione di Portafoglio di Amundi, la strategia di Amundi Funds ESG Improvers combina analisi fondamentale ed ESG per contestualizzare al massimo ogni potenziale investimento. In particolare, a complemento

dell’approccio ESG tradizionale, questa strategia adotta un criterio lungimirante per identificare le aziende con traiettorie ESG promettenti attraverso un approccio basato su 3 principi: escludere le aziende non allineate a quanto stabilito da Amundi in ambito ESG; selezionare le aziende che sono attraenti dal punto di vista dei fondamentali e che stanno mostrando un progresso reale e materiale in ambito ESG. Queste società sono identificate attraverso un processo bottom up di analisi fondamentale che integra la metodologia ESG proprietaria di Amundi; impegnarsi attivamente con il management aziendale nel corso dell’intero processo di investimento per comprendere e realizzare un impatto positivo sui dati finanziari e sulle credenziali ESG dell’azienda nel suo complesso e costruire un portafoglio concentrato per numero di posizioni e ad alta convinzione.

In questa fase, la gamma ESG Improvers offre due fondi azionari: Amundi Funds European Equity ESG Improvers e Pioneer US Equity ESG Improvers, rispettivamente con benchmark MSCI Europe e S&P 500.

Alla gamma ESG Improvers saranno aggiunti ulteriori fondi, incluse strategie azionarie e obbligazionarie. Questa gamma può offrire agli investitori l’opportunità di posizionare la loro asset allocation di portafoglio fra i campioni ESG di domani.