Nell’arco di soli due anni, 21Shares, leader negli ETP sulle criptovalute, è entrata nell’esclusivo club degli emittenti di ETP globali superando i 500 milioni di dollari di raccolta (Asset under Management). Questa innovativa società ha quotato il suo primo ETP sulle criptovalute fisico

e interamente collateralizzato nel novembre del 2018 partendo da 5 milioni di dollari AuM. Questo traguardo non era inaspettato, dato che l’ampia gamma di ETP connessi alle criptovalute e la loro struttura unica forniscono agli investitori istituzionali un accesso sicuro e conveniente e un’esposizione liquida all’asset class che ha registrato la crescita maggiore negli ultimi 10 anni. Oggi, 21Shares vanta 12 prodotti, quotati in Deutsche Borse e in altre maggiori borse europee.

La società ha continuato a essere all’avanguardia nell’innovazione, ha costantemente offerto nuovi prodotti innovativi e ha reso gli investimenti in criptovalute più semplici che mai. La scorsa settimana ha lanciato il primo ETP al mondo sul Polkadot (ADOT) sulla borsa svizzera, chiudendo la prima sessione settimanale con 5 milioni di dollari di masse gestite.