Un eccellente 4° trimestre 2020. Il più elevato risultato netto trimestrale da quando Amundi è stata costituita: €288 ml. AUM pari a €1.729 mld al 31/12/2020, +4,4% nel trimestre. Sottoscrizioni pari a € 14,4mld nel 4° trimestre Nel 2020 Amundi ha proseguito nella sua traiettoria di crescita profittevole. Risultati soliti

(€ 962 ml), stabili escludendo l’impatto della crisi di mercato. Afflussi sostenuti (+€ 45mld). Struttura finanziaria molto solida (CET 1 ratio del 20%). Dividendo. Riattivata la politica di distribuzione del dividendo, con un dividendo di € 2,90 per azione (che sarà proposto all’assemblea degli azionisti del 10/05/2021).  Numerose iniziative di natura strategica nel 2020. Rinnovo della partnership con Société Générale. Acquisizione di Sabadell AM e accordo di distribuzione decennale con Banco Sabadell. Lancio della nuova controllata con BOC in Cina. Costituzione di Amundi Technology, una nuova business line di prodotti e servizi tecnologici.  ESG. Leader riconosciuto negli Investimenti Responsabili, Amundi ha rispettato gli impegni annunciati nel 2018.