Ivanti Inc. ha siglato un accordo definitivo di investimento strategico nell’azienda. Charlesbank, società leader di private equity, che gestisce capitali per oltre 8 miliardi di dollari, si unirà agli investitori auttuali Clearlake Capital Group e TA Associates come azionista istituzionale di Ivanti.

I termini della transazione non sono stati resi pubblici. Ivanti offre soluzioni che automatizzano le operazioni di sicurezza, permettendo ai clienti di rilevare, gestire, proteggere ed erogare servizi all’infrastruttura IT dagli ambienti cloud ai dispositivi edge. Il software di Ivanti, utilizzato da oltre 40.000 clienti, in diversi settori e in cinque continenti, dispone di un portfolio di prodotti che consente agli amministratori di individuare gli asset IT on-premises, in cloud e nella rete edge, riducendo i rischi attraverso l’automazione e l’utilizzo delle corrette informazioni. Negli ultimi sei mesi, Ivanti ha acquisito MobileIron e Pulse Secure, potenziando le soluzioni di Unified Endpoint Management (UEM) e di Zero Trust Security (ZTS) e ha annunciato l’acquisizione ancora in corso di Cherwell Software, consolidando l’offerta di IT Service Management (ITSM) e di gestione dei workflow. Le recenti acquisizioni e l’investimento di Charlesbank, contribuiscono a incrementare il portfolio prodotti, la scalabilità e la leadership di Ivanti nel settore IT. L’azienda continuerà a essere diretta da Jim Schaper, CEO e Chairman di Ivanti e dall’attuale team dirigente.