Il fatturato del secondo trimestre è stato pari a 3,14 miliardi di dollari, un aumento del 9% rispetto al secondo trimestre del fiscal year 2021. La combinazione del fatturato per subscription e SaaS e per le licenze è stato di 1,51 miliardi di dollari, con un aumento del 12%

rispetto al secondo trimestre del fiscal year 2021. Il fatturato per subscription e SaaS cresce del 23% anno su anno, raggiungendo i 776 milioni di dollari.

"I nostri clienti stanno passando da una filosofia “cloud first” a una “cloud smart”, una strategia in cui vengono scelti i cloud e i servizi adatti allo specifico carico di lavoro, orientandosi verso un ambiente multi-cloud", ha commentato Raghu Raghuram, CEO di VMware. "Stiamo fornendo loro la piattaforma multi-cloud per tutte le applicazioni, abilitando l'innovazione digitale e il controllo di cui i nostri clienti hanno bisogno per accelerare il loro business oggi e in futuro".