Un investitore professionale europeo su dieci giudica scarsa l'attuale offerta Esg nel mercato degli Etf a reddito fisso, mentre un altro 29% la descrive come media. Solo il 7% ritiene che sia eccellente, mentre il restante dichiara che sia abbastanza buona. Questo è quanto emerge da una ricerca condotta dal provider

europeo di Etf Tabula Investment Management Limited ("Tabula") con investitori professionali con sede nel Regno Unito, in Francia, Germania, Italia e Svizzera che gestiscono collettivamente un patrimonio di oltre 140 miliardi di dollari. Per quanto concerne i miglioramenti che potrebbero essere apportati nel mercato ESG del reddito fisso, il 60% degli investitori professionali intervistati afferma che vorrebbe vedere maggiore disponibilita’ prodotti innovativi. Il 54% desidererebbe una migliore copertura sulle diverse classi di attivi del reddito fisso ed il 44% gradirebbe piu’ trasparenza. Quattro intervistati su dieci vorrebbero una maggiore scelta di Etf Esg nel reddito fisso. Per quanto riguarda le classi d’investimento nel reddito fisso che potrebbero vedere nuovi o migliori Etf Esg , il 62% degli investitori cita il credito societario, seguito dal 39% che indica il credito high yield e dal 39% che sottolinea l'esposizione ai mercati emergenti.