La Presidenza della Repubblica di Turchia ha dichiarato il 2019 come Anno di Göbeklitepe e molti eventi e conferenze dedicati si terranno nei prossimi mesi per sottolineare l’importanza di questo sito, la cui scoperta ha rivoluzionato la visione dell'archeologia

e del mondo antico e che l’anno scorso è entrato nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO (portando a 18 i siti della Turchia che hanno ricevuto questo importante riconoscimento internazionale). Göbeklitepe si trova a circa 18 km da Şanlıurfa, nel Sud Est della Turchia. Gli scavi effettuati dall’archeologo tedesco Prof. Schmidt, dal 1995 al 2014, hanno permesso di rinvenire il più antico esempio di tempio in pietra del mondo, la cui costruzione iniziò 11.600 anni fa, prima dell’utilizzo degli strumenti metallici e della ruota, prima dello sviluppo dell'agricoltura, quando ancora l’uomo viveva di caccia e raccolta.