CCIR

La Camera di Commercio Italo-Svedese Assosvezia, da 50 anni impegnata a diffondere le best practice e la cultura svedese in Italia, ha organizzato le celebrazioni del Midsommar a Milano. L’esclusiva serata di gala

ha avuto come tema la sostenibilità, argomento di grande attualità e di cui la comunità svedese si fa promotrice.

Nel lussuoso giardino del Four Seasons, le aziende e le istituzioni svedesi si sono ritrovate per celebrare la Festa di Mezza Estate, tra le ricorrenze più importanti in Svezia. Dalle multinazionali alle start-up tecnologiche, le più importanti aziende svedesi non hanno mancato l’appuntamento, un’occasione unica per fare networking e rinforzare i legami commerciali tra Italia e Svezia.

Roberto Rota, Presidente di Assosvezia e General Manager di Atlas Copco Italia, ha avuto l’onore di dare il benvenuto agli ospiti e di introdurre S.E. l’Ambasciatore di Svezia in Italia Robert Rydberg, che ha affermato: “Vorrei ringraziare Assosvezia per l’ottimo lavoro svolto nell’anno e per la sempre ottima cooperazione tra Assosvezia, i vostri membri e l’Ambasciata a Roma. Sono particolarmente contento di poter celebrare con voi, che rappresentate così bene la Svezia in Italia e siete i portabandiera di quei valori svedesi di cui andiamo molto fieri”.

Del tema della serata ha parlato il main speaker della serata Eric Ezechieli, imprenditore rigenerativo e co-founder di Nativa srl Società Benefit, che si occupa di aiutare le aziende a incorporare la sostenibilità nel loro DNA migliorando il loro risultato commerciale ed economico. Eric Ezechieli è anche co-founder della Singularity University in Italia.

La serata è continuata tra i sapori scandinavi preparati dagli chef del Four Seasons, Björk Swedish Brasserie, IKEA e Sidro & Cider. Il Presidente di Assosvezia Roberto Rota ha così commentato la serata: “Un evento di altissimo livello dedicato alle aziende, alle istituzioni e ai professionisti svedesi che desiderano coltivare il nostro business network che opera all’insegna di valori quali sono l’etica, la trasparenza, la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente e le persone. Assosvezia è sempre stata e continuerà ad essere il punto di riferimento della cultura svedese in Italia, oltre a lavorare assiduamente per l’amicizia e lo scambio commerciale tra i due Paesi”.

I partner della serata: Alfa Laval, Amiche Italia, Atlas Copco, AxFlow, Björk Swedish Brasserie, Business Sweden, Doro, Essity, Gunnebo, IKEA, Jacobi, Mercuri International, Sidro & Cider, SKF, TePe, Volvo Car, Volvo Trucks e Zero.