L'Ambasciata di Slovacchia in Italia informa che da Bratislava è arrivato materiale sanitario all' aeroporto di Pratica di Mare con l'aereo speciale del governo della Repubblica Slovacca. Il materiale fa parte degli aiuti umanitari dalla Repubblica Slovacca

alla Repubblica Italiana per il contrasto all'epidemia del COVID-19.

In Italia sono arrivate 300 000 mascherine chirurgiche e 500 litri del liquido disinfettante. Ad attendere il volo era presente l'Ambasciatore slovacco in Italia Ján Šoth.

Secondo il ministro degli Affari Esteri ed Europei della Repubblica Slovacca Ivan Korčok, l'Italia non ha nessuna responsabilità per questa situazione e gli aiuti slovacchi sono un segno di solidarietà e appartenenza europea. „Nel momento in cui il virus è apparso in Italia, non avevamo a disposizione tutte le informazioni sull'andamento dell'epidemia,“ ha detto Korčok. „Queste ci sono arrivate anche grazie all' impegno dell' Italia nella lotta contro il virus,“ ha concluso.

L' assistenza umanitaria all' Italia è stata strettamente coordinata con il Centro di coordinamento della risposta alle emergenze (ERCC).