Nel corso dell'ultima settimana, Termomeccanica Pompe e la PMI piemontese Sanco, produttrice di sistemi antincendio, si sono aggiudicate due commesse nell'ambito del progetto di Novatek Arctic LNG-2 del valore rispettivamente di 31,4 e 5 milioni di Euro.

Le due commesse in questione consentono di accrescere ulteriormente la componente italiana, gia' prevalente, nel progetto Arctic LNG-2.

Un ulteriore traguardo nel settore dell'oil&gas e' stato raggiunto dal Politecnico di Torino, che ha concluso un contratto da 1,2 milioni di Euro con Gazpromneft e con il Politecnico di San Pietroburgo, per un progetto di ricerca industriale sui big data applicati all'estrazione di idrocarburi.

Sempre la scorsa settimana, l'Ateneo italiano ha inoltre firmato un accordo di collaborazione con l'Istituto di Tecnologia Skoltech, sito presso il piu' importante incubatore russo di startup, Skolkovo. L'accordo prevede l'avvio di attivita' accademiche congiunte e l'attrazione di fondi per progetti di ricerca. (Farnesina)