Giovedì  4 marzo 2021 ha avuto luogo in formato virtuale la conferenza stampa di lancio del nuovo portale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale denominato: Italiana. Lingua, cultura, creatività nel mondo”. L’evento è stato presentato

dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio. “Italiana” è un progetto della Farnesina dedicato alla promozione della lingua, della cultura e della creatività italiana nel mondo, che vede il Ministero impegnato sia nel ruolo di promotore, che di produttore e sostenitore diretto di iniziative culturali attraverso la piattaforma online, il canale audiovisivo Vimeo, la Newsletter e i canali social della Farnesina. Un nuovo strumento per raccontare un Paese creativo, dinamico e plurale.

Dopo l'introduzione del Ministro si è sviluppato un dialogo moderato dalla giornalista e scrittrice Loredana Lipperini e la Direttrice Centrale per la promozione della cultura e della lingua italiana, Cecilia Piccioni, che hanno illustrato il progetto Italiana e i suoi contenuti esclusivi, prodotti dalla Farnesina: 39 video di teatro, musica, danza e circo, nati dagli avvisi Vivere all'Italiana sul palcoscenico e in musica (classica e Jazz), in collaborazione col Mibact,  10 clip di Ritratti di donne create insieme al Premio Solinas, il mosaico di un'Italia al femminile; i podcast del progetto Music and the Cities, con Raffaele Costantini e Studio 33, che attraversano le nostre città in un viaggio musicale,  documentari di Jazz Life, la vita con la J maiuscola, insieme a Umbria Jazz, che esaltano il grande jazz italiano insieme alle bellezze dell'Umbria. Ricordati gli anniversari del recente passato, con la video opera Testimoni dei Testimoni di Studio Azzurro, prodotta per la Giornata della Memoria 2021. Non sono mancati i progetti futuri, con la presentazione di un folto calendario editoriale, che Italiana diffonderà in un magazine-newsletter, a partire da questo mese di marzo, con gli appuntamenti legati al settecentesimo anniversario dalla morte di Dante Alighieri.

I temi centrali della conferenza sono stati le nuove sfide della cultura, della lingua e della creatività italiana all’estero, e il fare sistema nel mondo. Sono intervenuti in video il musicista Paolo Fresu, la scrittrice Michela Murgia e la chef Marianna Vitale, in collegamento con esponenti della rete degli Istituti Italiani di Cultura, del sistema della formazione italiana all’estero, delle missioni archeologiche e dei progetti di borse di studio sostenuti dal Maeci. Il nuovo portale, infatti, sarà la piattaforma di  promozione e valorizzazione della rete culturale della Farnesina, il luogo virtuale dove scoprire e rimanere aggiornati sulle attività degli 82 Istituti Italiani di Cultura all’estero, delle scuole di lingua italiana, dei lettorati, delle missioni archeologiche e delle iniziative legate all’Unesco e ai siti italiani che rientrano nelle liste del Patrimonio dell’Umanità. In apertura dell’evento è stato proiettato il video “L’Italia non è mai stata così vicina”, prodotto dalla Farnesina per il lancio di italiana e realizzato da Think Cattleya. L’evento è stato trasmesso in diretta streaming sulla piattaforma YouTube del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, sul portale www.esteri.it e sui siti delle 128 Ambasciate italiane e degli 82 Istituti Italiani di Cultura all’estero.

 

SP