Continental ha organizzato, dal 13 al 15 settembre, una visita di un gruppo di dealer selezionati del gruppo Volkswagen per un “training on site” nello stabilimento di produzione Continental di Timisoara in Romania. Il gruppo, nel corso di un programma che ha compreso anche lavoro in aula,

ha potuto toccare con mano tutti gli aspetti legati al processo di produzione del prodotto destinato a vetture ad alte prestazioni, visitando la linea e dialogando con il personale tecnico. I visitatori hanno avuto modo di assistere alle fasi di produzione di alcuni tra i più importanti prodotti del brand nel segmento ad alte performance.

Come da tradizione, alla visita e al lavoro di aula ha fatto seguito un programma di visite a luoghi come il Recas Wine Cellar, immerso nella natura e nei vigneti, dove si producono vini di altissimo livello.

La conoscenza approfondita delle tecniche costruttive e del percorso industriale che sono necessari per produrre uno pneumatico in grado di trasferire correttamente le forze all’asfalto e di dare un contributo essenziale alla sicurezza, è alla base del programma di visite e di incontri che vedono protagonisti i clienti del gruppo.

In particolare quando si tratta di uno pneumatico UHP (Ultra High Performance) la conoscenza delle fasi del processo produttivo è, se possibile, ancora più importante.

 

Il concept Vision Zero, la visione del gruppo che ha come obiettivo zero incidenti, zero feriti e zero vittime della strada, si basa sulla sicurezza dell’intera filiera che comprende l’elettronica di bordo, i sistemi di ausilio alla guida, la componentistica, i sistemi frenanti ma anche, ovviamente, pneumatici premium dei quali Continental è il quarto produttore mondiale. Il programma di iniziative rivolte ai dealer delle Case produttrici si inserisce quindi in un quadro più ampio, grazie alla quale Continental intende contribuire alla diffusione di informazioni e di buone pratiche legate alla sicurezza.