Carlos Tavares, Presidente del Direttorio di Groupe PSA, dichiara: « Dal 2014 il Gruppo dimostra la sua capacità costante di aumentare la redditività, l’efficienza e i volumi di vendita, nonostante un contesto difficile. I buoni risultati che cominciano

ad ottenere le equipe di Opel Vauxhall dimostrano tutto il potenziale della nuova Opel Vauxhall. L’agilità e la disciplina delle equipe nell’esecuzione rappresentano una grande risorsa per raggiungere i nostri obiettivi. »

Il fatturato del Gruppo è pari a 38 595 M€ nel 1° semestre del 2018, in aumento del 40,1% rispetto al 1° semestre del 2017 e in crescita del 22,9% a tasso di cambio (2015) e perimetro costanti. Il fatturato della divisione Automotive PCD ammonta a 22 149 M€, in crescita dell’11,4% rispetto al 1° semestre 2017. Tale aumento proviene soprattutto dal miglioramento del mix volume e paese (+5,4%), dal mix prodotto (+4,7%) e dalle vendite ai partner (+3,2%), che compensano gli effetti negativi dei tassi di cambio (-2,9%). Il fatturato della divisione Automotive OV è pari a 9 946 M€ al 1° semestre 2018.

Il risultato operativo corrente del Gruppo ammonta a 3 017 M€, in crescita del 48,1%. Il risultato operativo corrente della divisione Automotive PCD registra un incremento del 29,9% rispetto al 1°semestre 2017 ed è pari a 1 873 M€. Questo livello di redditività record dell’8,5% è stato raggiunto nonostante gli aumenti dei costi delle materie prime e l’impatto negativo dei tassi di cambio, grazie all’aumento delle vendite, a un mix prodotto favorevole e a una ulteriore riduzione dei costi. Il risultato operativo corrente della divisione Automotive OV registra un utile di 502 M€ nel 1° semestre 2018.

Il margine operativo corrente del Gruppo è pari al 7,8%, in aumento di 0,4 punti rispetto al 1° semestre 2017. I ricavi e oneri operativi non correnti del Gruppo ammontano a -750 M€ rispetto a  -112 M€ del 1° semestre 2017. Il risultato finanziario del Gruppo ammonta a -218 M€ contro -121 M€ nel 1° semestre 2017.

Il risultato netto consolidato del Gruppo è pari a 1 713 M€, in aumento di 242 M€ rispetto al 1° semestre 2017. Il risultato netto quota Gruppo ammonta a 1 481 M€, in crescita di 226 M€ rispetto al  1° semestre 2017. Il risultato operativo corrente di Faurecia è pari a 642 M€, in aumento del 10,1%.

Il free cash flow delle attività industriali e commerciali è pari a 2 577 M€ e il Free Cash Flow operativo ammonta a 3 191 M€, di cui 1 157 M€ per OV.

Al 30 giugno 2018, gli stock totali di PCD, compresa la rete indipendente, ammontano a 412.000 veicoli, in aumento di 38 000 veicoli rispetto a fine giugno 2017. Gli stock totali di OV, compresa la rete indipendente, ammontano a 216 000 veicoli al 30 giugno 2018.

La posizione finanziaria netta delle attività industriali e commerciali ammonta a 8 257 M€ al 30 giugno 2018, in crescita di 2 063 M€ rispetto al 31 dicembre 2017.

Prospettive di mercato: nel 2018, il Gruppo prevede un mercato automobilistico stabile in Europa, in crescita del 4% in America Latina, del 10% in Russia e del 2% in Cina.

Obiettivi operativi:  Il piano Push to Pass fissa i seguenti obiettivi per Groupe PSA (esclusa Opel Vauxhall):

un margine operativo corrente medio superiore al 4,5% per la divisione automotive nel periodo 2016-2018 e un target superiore al 6% nel 2021;

una crescita del 10% del fatturato del Gruppo, tra il 2015 e il 2018, puntando a un ulteriore 15% entro il 20219.